Data

27 Mar 2020
Expired!

Ora

All Day

Costo

fr. 40.00

EVENTO ANNULLATO – GEORGE DE LA TOUR 2020 L’EUROPA DELLA LUCE

MILANO – PALAZZO REALE

Il recupero della figura di George de La Tour è uno dei più grandi risultati della storia dell’arte nel secolo scorso, tale da far scrivere nel 1972 a Jacques Thuillier che “La Tour est le triomphe de l’Histoire de l’art, et sa justification. Car La Tour n’existerais pas sans l’Histoire de l’art”.
Nonostante la vita passata in periferia, La Tour sarebbe riuscita a fornire la sua personale interpretazione della pittura a lume artificiale e della scena di genere, due degli ambiti cruciali di tutta la pittura europea del Seicento, che legano le esperienze di pittori italiani, francesi, fiamminghi,
olandesi e spagnoli. La mostra, oltre a portare per la prima volta in Italia un numero consistente di dipinti di La Tour, cerca soprattutto – con alcuni essenziali confronti – di mettere in luce i diversi apporti all’elaborazione della scena di genere e del notturno, inteso come sperimentazione del lume artificiale, in contesti contemporanei allo svolgersi del percorso di La Tour. La sua tavolozza è fatta di luce: una luce che piove sull’esistenza svelandoci la vita così com’è, senza il velo del manierismo. Se non sapessimo di essere di fronte a un artista del Seicento lo collocheremmo due secoli dopo, in pieno verismo o addirittura dopo Freud. Il suo studio sulla luce gli ha meritato il titolo di “Caravaggio francese”, ma non occorre evocare modelli.
George de La Tour ha offerto un contributo originalissimo – ancora da studiare – che la mostra di Palazzo Reale svela in tutta la sua suggestione. La rassegna presenta una serie cospicua di capolavori del Maestro, convenuti non solo dalla Francia, ma anche dagli Stati Uniti; opere che
difficilmente lasciano i loro musei. Ne risulta una preziosa e imperdibile occasione – per i milanesi e gli appassionati di pittura – di rivolgere lo sguardo sulla vita e leggere dentro le cose e le persone. Dopo lo straordinario successo dell’esposizione di due opere dell’artista francese – avvenuta nel 2011 in occasione della mostra natalizia di Palazzo Marino – è possibile esplorare uno studiato e approfondito percorso che ne indaga la visione e cerca di ricostruirne la formazione, anche attraverso il confronto con altri grandi maestri del suo tempo.

Programma:
ore 12.00 partenza dalle 2 piazze
Prezzo: fr. 40.- (trasferta +guida+entrata)
ore 13.50 Visita mostra
Tempo libero
ore 17.30 inizio rientro
La gita è aperta a tutti gli interessati.
Iscrizioni entro Venerdì 13 marzo presso il centro sociale.
Attenzione iscriversi entro la data indicata.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 26 = 36