Diario di bordo

Diario di lunedì 20 luglio 2020

Oggi primo vero giorno di colonia a Catto Marittima !
La mattina tutti svegli presto e dopo una bella colazione, tutti a bordo del traghetto Miramare; destinazione Bosco Bello.
Una camminata leggera di 30 minuti e ci si tuffa nel verde del prato e con tanta carica e voglia di conoscersi si esplora la natura.
Arriva l’ora di pranzo; si mangiano panini al gusto di corallo e stella marina; poi gioco gioco e gioco nella pace di un bosco incantevole. Al rientro siamo già tutti stanchi, quindi doccia, cena e il film “Alla ricerca di Nemo” che ci introduce nel mondo marino.
Buona notte alle 22.00

 

Diario di martedì 21 luglio 2020

Ci siamo svegliati e, dopo la colazione, ci sono state le botteghe che hanno offerto attività per tutti i gusti: cucina, bigiotteria, calcio, giochi nel bosco, documentari, beauty farm. Tutti si sono tanto divertiti.
Subito dopo abbiamo mangiato una buonissima pasta alla carbonara per pranzo.
Poi abbiamo fatto la siesta e dopo abbiamo lavorato ai lavoretti dei gruppi…..che quest’anno si chiamano Paguri, cocco belli, calippi, fritti misti e squali dato che abbiamo come tema il MARE Poi c’è stata la merenda con le trecce (nutella e marmellata) preparate con tantissimo amore dalla bottega di cucina.
Dopo la merenda abbiamo giocato liberamente fino all’ora di cena.
La cena consisteva in uno squisito cordon bleu e per dolce il budino.
Poi abbiamo fatto una spassosissima partita ai “cari bugiardi” ed infine tutti sono andati a dormire.
Testo redatto da Aurora

 

Diario di mercoledì 22 luglio 2020

Ci siamo svegliati e dopo un’abbondante colazione, ci siamo dedicati a un fantastico risveglio muscolare.
Tutti carichi, ci siamo divisi per gruppi e abbiamo iniziato la giornata con delle attività sportive o lavoretti.
Per pranzo, abbiamo mangiato una gustosa pizza fatta in casa e dopo una siesta tranquilla, ci siamo incamminati verso iI bosco dei nani dove i bambini, si sono dedicati alla costruzione di capanne.
Tornati a casa tutti in doccia e per cena una fantastica LASAGNA!
Prima di andare a nanna, c’è stata la notte del racconto; bellissime storie per far addormentare i bambini.
Testo redatto da Alex

 

Diario di giovedì 23 luglio 2020

Oggi, dopo esserci svegliati e aver fatto colazione, la nostra tartaruga marina Alga ci ha raccontato come avviene la deposizione delle uova nella sua specie. È stato un momento molto partecipato e interessante per i bambini. Poi ci siamo dati il buongiorno come ogni mattina con un divertente ballo di gruppo. Siamo quindi partiti per Lodrino dove abbiamo fatto il bagno nell’acqua fresca del fiume e giocato a calcio e a pallavolo fino all’ora di pranzo. Abbiamo poi mangiato un’ottima pasta fredda. Abbiamo fatto un secondo bagno e ci siamo divertiti tuffandoci da un sasso. Per merenda pane e nutella hanno fatto felici i palati di tutti. Siamo quindi tornati a casa dove abbiamo giocato ancora un po’ in cortile e poi abbiamo cenato con dei bastoncini di pesce e delle patate al forno. Dopo cena ci siamo divertiti a cantare al karaoke. E poi tutti a nanna!
Testo redatto da Ilaria


Diario di giovedì 24 luglio 2020

Questa mattina, subito dopo colazione, i bambini delle classi fino alla quarta si sono dedicati ai lavoretti con i loro gruppi, mentre il gruppo di quinta ha ricevuto una sorpresa: sono andati a pescare.
A mezzogiorno, una volta tornati i bambini di quinta con 16 kg di pesce, abbiamo pranzato con una buonissima pasta alla pancetta e sugo.
Abbiamo quindi fatto una lunga siesta fino alle 15:00; e dopo, divisi in gruppi, abbiamo preparato degli spettacoli da recitare quella sera. Tutti hanno lavorato con impegno e questo fino alle 18:00, quando tutti i bambini hanno fatto la doccia.
Alle 19:00 abbiamo cenato con polenta e spezzatino. Dopodiché abbiamo messo in scena gli spettacoli preparati durante il pomeriggio : 6 fantastici e fantasiosi teatrini in cui ogni bambino ha avuto un ruolo e soprattutto tutti si sono divertiti un mondo.
Infine tutti a nanna, abbiamo bisogno di dormire…. e velocemente tutti sono piombati nei loro sogni.
Testo redatto da Sofia D.

 

Diario di sabato 25 e domenica 26 luglio 2020

Sabato mattina, dopo colazione, la colonia ha fatto yoga sul piazzale per cominciare al meglio la giornata. Dopo questo rilassante momento, i bambini hanno fatto dei balli di gruppo e giocato liberamente all’esterno fino all’ora di pranzo. Dopo la siesta hanno fatto le botteghe e poi l’aperitivo che è stato preparato dalla bottega cucina con tanto impegno. Le monitrici hanno preparato dei cocktail per i bambini e abbiamo cenato fuori sulla spiaggia.
La discoteca ha poi chiuso la giornata con tanto divertimento. Dopo una notte tranquilla ecco un nuovo giorno!
Dopo colazione Alga, la nostra tartaruga di mare ha raccontato di avere incontrato dei delfini che le hanno raccontato tutto di loro.
I bambini sono sempre molto interessati al mondo Marino e ai suoi animali. Una breve passeggiata ci ha portati in un bosco incantato dove hanno costruito le capanne e giocato tanto.
Docce, cena e festeggiato Elena e i suoi 10 giovani anni con tanto affetto.
Il film Oceania ha incantato tutti, e alle 22.00 tutti sono crollati nei loro lettini.
Domani inizia una nuova settimana con tante belle novità e attività in programma!
Testo redatto da Lucia

 

Diario di lunedì, 27.07.2020
Ricominciamo una nuova settimana con il sole che splende sulla casa di Catto.
Grandi preparativi per due separate partenze:
Il gruppo di V parte per Leontica da dove effettueranno una camminata verso la bassa di Nara che li riporterà in Valle Leventina attraverso le montagne. Arrivano all’alpe di Aldescio dopo 5 ore di cammino ! Complimenti a tutti !
Cala la sera sotto il cielo stellato, i cervelat sul fuoco, la pace della montagna, l’amicizia e il compleanno del monitore Nicola creano una serata per tutti molto speciale. Dormono come ghiri fino alle 8.00, colazione e via la discesa verso la cascata di Tengia a fare il bagno. A mezzogiorno del martedì rientrano in colonia con una bella esperienza di gruppo !
Sempre lunedì, il resto della colonia invece parte per una camminata in alta valle Bedretto in zona Nüfenen, dove con un piacevole saliscendi a quota 2000 m percorriamo circa 8 km.
Ci fermiamo a giocare in un incantevole posto con delle pozzette d’acqua, fa caldo, è bellissimo. Rientriamo in colonia alle 18.00 cotti dalla giornata, cena, serata tranquilla con giochi di società.
Alle 21.30 tutti i bimbi dormivano.
Diario di martedì, 28.07.2020
Rientrano i ragazzi di V dalla loro scampagnata. Ci sono mancati !
Nel pomeriggio continuiamo i lavoretti di gruppo altrimenti non riusciamo a finirli prima di sabato !
La sera i nostri monitori mettono in scena un giallo in spiaggia dove la contessa Carolina De Forlì, cliente storica del bagno Ettore 41, è stata derubata dalla sua collana di inestimabile valore. Dopo un’ora di indagini e un serrato interrogatorio da parte del maresciallo dei carabinieri e con la collaborazione dei bambini, ecco scoperto il colpevole: è stato il vecchietto !!!
Buona notte a tutti alle 22.00

Diario di mercoledì 29.07.2020

Ci siamo svegliati e dopo una buona colazione e il buongiorno è iniziata la nostra giornata! La mattina abbiamo fatto le botteghe. La bottega della cucina ha preparato dei deliziosi strudel e delle girelle salate. La bottega documentari ha messo a punto il documentario che potete vedere nei prossimi giorni sul nostro sito Vivi Vacallo. A pranzo abbiamo gustato una deliziosa pizza.

In seguito ci siamo rilassati con la siesta per poi iniziare un pomeriggio di casinò, dove ci siamo tutti divertiti con roulette, giochi di dadi, freccette…dopo merenda tutti a fare una doccia fuori programma perché anche qui il caldo comincia a farsi sentire ! Per cena riso e pollo e dopo cena i bambini si sono esibiti al talent show. Molto divertente Buona notte!!

Diario di giovedì 30.07.2020

Ci siamo svegliati e dopo una ricca colazione ci prepariamo per affrontare la gita al Ritom. Dopo la passeggiata di circa 1 ora siamo finalmente arrivati al laghetto del Tom. Il nostro mare in montagna ! Pic nic e acqua gym, bagni e pesca di pesciolini hanno tenuto impegnati i bambini, poi nuvole di pioggia minacciosa ci hanno fatto rientrare a casa. I bambini hanno ancora giocato nel cortile e poi il temporale si è scatenato …. tutti in casa quindi e cena con arrosto e puré. Per concludere la giornata abbiamo guardato il film “La Sirenetta” che ancora una volta ci ha calato in una vita Marina magica. Poi tutti a dormire pronti per l’ultimo giorno!

Domani prepareremo le valige, puliremo la casa, i furgoni e poi la discoteca…..! Poi i saluti, qualche lacrima e via… tutti a casa !

Testo redatto da Chiara e i ragazzi di V

 

Diario di venerdì, 31.07.2020

Oggi è l’ultimo giorno. Domani partiamo.
Bisogna riordinare, pulire, fare le valigie.
Raduniamo le ultime forze…. il sole splende, Alga ci saluta dopo colazione raccontandoci del drammatico problema delle plastiche e microplastiche negli oceani.Le tartarughe marine muoiono in quantità perché mangiano i sacchetti di plastica dispersi nel mare scambiandole per meduse di cui sono ghiotte.Gli oceani sono invasi da plastiche buttate in mare dall’uomo che ancora una volta si dimostra la bestia peggiore…

Riflettiamo sul comportamento di ognuno, cerchiamo di crescere con una maggior coscienza ecologica, limitiamo l’uso della plastica e impariamo quanto sia criminale lasciare rifiuti nella natura. I bambini sono molto sensibili a queste problematiche e la mia speranza è che le nuove generazioni possano essere più consapevoli e rispettose dell’ambiente. La giornata prosegue con attività di gruppo, pranzo e siesta. Dopo la siesta ecco un gelido momento di barzellette raccontate dai bambini e poi cominciamo con le valigie. Fuori è scoppiato un caldo africano, decidiamo quindi di cenare sul piazzale. E, cosa mai successa nella colonia di Vacallo,  la discoteca si accende all’aperto dove fino alle 23.00 tutta la valle sente la nostra musica !! 😊

Una serata magica, dove la felicità è palpabile e, sul volto dei bambini e animatori, appare tanta amicizia e fratellanza. Io ballo con Alga e un amico mi fa notare che  queste sono le soddisfazioni della vita, spendersi per gli altri e seminare un po’ di bene. La notte passa veloce, è sabato, alle 9.00 ci salutiamo, ci abbracciamo: quando si sta due settimane insieme c’è qualcosa che nasce, un sentimento di famiglia, un legame  sincero. Buon rientro a tutti alle vostre case, buon inizio a chi rientra allo studio o al lavoro, buon proseguimento di estate ai bambini, buon riposo.

Con affetto.
Lucy

Testo redatto da Lucia Rizza